Pro: il Trofeo Laigueglia sarà la prima gara del calendario italiano

Si corre il 28 febbraio 2024. Come ogni anno, le strade del borgo incastonato tra Capo Mele e Capo Santa Croce si riempiranno di spettatori e operatori del settore, richiamati dalla prima grande competizione italiana per ciclisti professionisti.

Anche nel 2024 il Trofeo Laigueglia sarà il primo atteso appuntamento del calendario professionistico del ciclismo italiano.
Come ogni anno, le strade del borgo incastonato tra Capo Mele e Capo Santa Croce si riempiranno di spettatori e operatori del settore, richiamati dalla prima grande competizione italiana per ciclisti professionisti.

Un percorso impegnativo, ma aperto a diverse soluzioni, verrà disegnato da Extragiro (a cui anche nel 2024 il Comune di Laigueglia affida l’organizzazione tecnica) e vedrà in gara nella Baia del Sole i più forti atleti del panorama ciclistico nazionale e internazionale, a un anno di distanza dalla vittoria del francese Nans Peters del team World Tour AG2R-Citroën.

L’appuntamento è già segnato in calendario: il prossimo 28 febbraio 2024, il 61° Trofeo Laigueglia aprirà ancora una volta il calendario ciclistico internazionale in Italia.

Condividi su

Leggi anche